Matita nude Essence Ultra Last Lipliner…. ❤

Matita nude Essence Ultra Last Lipliner…. ❤

È inutile quando si parla di matite labbra nude per le labbra il dibattito è assicurato….. ognuna di noi sicuramente avrà sempre da ridire, da consigliare e da bocciare… questo perché ognuno di noi ovviamente ha il colore della mucosa labiale (come sono tecnica 😛😛😛) diversa dalle altre.

Quindi eccomi a dire la mia.

Intanto vi annuncio di avere almeno oltre 20 matite naturali per le labbra, ovviamente per il mio lavoro è importante avere Sempre più colori a disposizione, anche se a dire il vero la stramaggioranza delle volte uso sempre la 593 di Dior che sulle spose mi da tenuta e comfort senza preoccupazioni.

Per mio uso personale invece mi.piace sempre trovare dei dupe molto più economy che mi regalino stessa durata e siano confortevoli sulle labbra.

Dopo varie ricerche mi sono.imbattuta su questa di essence:

Morbidissima, waterproof, colore straordinario e a meno di € 3

La 09 ocre matters della linea ultra last 6h.

Guardate dopo un bel pranzo come si presentavano le.mie labbra

Non male vero?

Morbidissima che può anche essere usata da sola, ma altrettanto valida da usare sotto un gloss magari rosa per un un look giovane, o sotto un rossetto matt per un effetto più strong e long lasting.

Il.colore non è né troppo rosa né troppo beige, perfetto per le.mie labbra

Ovviamente della stessa linea ho.preso anche altri colori perché le trovo.validissime e le uso praticamente ogni giorno….e il.prezzo poi è imbattibile.

Ancora una volta essence ha fatto centro!

Voile avete mai provate? Che ne.pensate???

Baciiiiii

Annunci
Re(marc)able Marc Jacobs

Re(marc)able Marc Jacobs

Oggi vi parlo di un fondotinta “famosissimo” in rete, tantissime le review e gli articoli a lui dedicato perche’ promette una copertura totale ma senza effetto mascherone.

Avendo piccole cicatrici e imperfezioni sul mio viso “regalo” di una passata acne seppur lieve, ovviamente ero curiosissima di provarlo…. E cosi’ dopo una “sana abbuffata” on line di video e articoli in vari blig ho deciso di provarlo. Il mio unico problema era legato al colore, perche’ non avendo nella mia citta’ un negozio Sephora ho dovuto acquistarlo on line e non e’ stato facile, alla fine ho optato per il colore n.32 Beige Light, ho preferito una colorazione anche mezzo tono piu ‘ chiara da scaldare con della terra piuttosto che troppo scura che mi avrebbe potuto creare problemi con il collo.

Subito vi posto il risultato del prima e dopo.

Ogni volta da un fondotinta mi aspetto l’effetto magico di una gomma da cancellare ma in ogni caso l’effetto mi e’ piaciuto abbastanza.

L’ho applicato con un pennello flat, ho usato quello di Dior.

E’ davvero puro pigmento quindi proprio ce ne vuole una goccina, questo non e’ che proprio mi sia piaciuto tantissimo perche’ non permette di essere stratificato altrimenti l’effetto maschera di cera e’ assicurato.

L’applicatore e’ davvero particolare, non e’ proprio un contagocce ma una pipetta con una pallina alla fine…. Penso… Riuscira’ a prelevare tutto il prodotto sino alla fine della bottiglietta??? Mmmmm ….. Vedremo!

Il colore scelto e’ appunto mezzo tono piu’ chiaro ma in ogni caso mi va bene.

Cosa mi e’ piaciuto?

L’effetto mat ma nello stesso momento estremamente luminoso sul viso che non appare cosi’ pesante ma anzi fresco e leggero.

La copertura e’ davvero importante, a make up finito l’effetto mi piace davvero tanto.

Cosa non mi e’ piaciuto?

Non e’ un fondotinta “facile”, l’errore e’ dietro l’angolo, basta una goccina in piu’ per sembrare una mummia!

Non ho ancora provato l’effetto con la beauty blender.

Non lo consiglierei a chi ha una pelle secca perche’ ho notato che tende ad asciugarsi molto per questo sotto, come base, va messa una crema piuttosto intensa, io mi sono trovata bene con l’ultra facial cream di Kiehl’s.

Considerazioni finali.

Forse mi aspettavo troppo da questo fondotinta, e’ sicuramente un bel prodotto ma ancora devo testarlo di piu’ per capirlo….. Per adesso e’ un NI!!!

Voi l’avete provato? Che ne pensate?

Gli amici del fondotinta…. Spugnette e pennelli!!!!

Gli amici del fondotinta…. Spugnette e pennelli!!!!

Ormai non ne possiamo più fare a meno, in grado di regalarci un incarnato perfetto grazie a texture diverse, a formule più o meno green, che si adattano alla nostra pelle in modo naturale o più coprente, i fondotinta ormai sono diventati i migliori amici delle donne, impossibile farne a meno!

E se negli ultimi anni siamo stati abituati a essere bombardate da novità più o meno interessanti, anche per quanto riguardo i metodi e i mezzi di applicazione il mercato non ha tardato a incuriosirci con quelli che io chiamo “gli oggetti misteriosi del Make Up”

Ultimo in arrivo, direttamente da Hong Kong, la nuova spugnetta in silicone… La SiliSponge

Ovviamente incuriosita come una scimmietta appena “avvistata” sui social mi sono affrettata a cercarla e a comprarla, si trova on line per meno di €3.00 ma ormai adesso anche in negozi come Wjcon o It Style.

E qui Vi elenco i pro e i contro:

PRO

. proprio grazie alla sua struttura in silicone che non assorbe prodotto permette di evitare gli sprechi in modo da utilizzare davvero pochissimo prodotto.

. pochi secondi sotto l’acqua e la spugnetta ovviamente è già pulita e asciutta.

CONTRO

. il fondotinta non si applica bene, ci vuole abbastanza manualità perché non riesce a sfumare il.prodotto con un risultato troppo pesante e “finto”

. sembra che tendi ad asciugare il fondotinta e bisogna essere davvero veloci nel passarlo perché altrimenti l’effetto macchia è assicurato.

Cosa ne penso? Abbastanza ovvio da quello che Vi ho scritto… Rimango dell’idea che i pennelli rimangano ancora il.miglior metodo di applicazione per i fondotinta da alternare alle Beauty Blender per chi volesse un effetto più flawless… Insomma il mio è un bel  NO…. Al massimo dato la consistenza lo potrò usare come imbottitura per i reggiseni 😋😋😋😋

Quando si lascia la strada vecchia per la nuova…… ❤

DURALINE Inglot… Il segreto delle Make Up Artist

DURALINE Inglot… Il segreto delle Make Up Artist

Il mio prodotto Top nel Make Up è racchiuso in una piccola boccetta trasparente da 9 ml con un contagocce e la scritta INGLOT!!!

Cos’è??? Credo che tutte le Make up artist piuttosto che le makeup addict conoscano perfettamente questo prodotto. Chi mi legge da un po’sa che ho avuto modo di lavorare per inglot per qualche anno e ho avuto modo di entrare a contatto con un mondo bellissimo, fatto di colori, texture e prodotti meravigliosi per il Make Up…. Lo dico sempre tutto quello che guadagnavo lo lasciavo li per i miei acquisti… E il duraline è uno di quei prodotti che continuo a comprare perché davvero indispensabile.

Gli usi sono vari… Io lo uso moltissimo con i pigmenti per creare degli ombretti cremosi waterproof o eyeliner coloratissimi, basta una goccia e il gioco è fatto!

In questa foto il risultato con e senza l’uso del Duraline!

Il Duraline serve anche per ridare vigore agli eyeliner in crema secchi piuttosto che ai mascara quasi finiti o grumosi.

Ottimo come primer viso da mescolare al proprio fondotinta, o sui rossetti mat troppo secchi e difficili da stendere.

Insomma il Duraline di Inglot è un prodotto mutifunzionale in grado di ridare nuova vita al nostro Make up e a regalarci nuove sfumature di ombretti superglam e a lunghissima tenuta.

Inglot lo trovate a Roma, Milano e Verona nei loro stupendi negozi monomarca o potete acquistare su internet, se avete bisogno di qualche consiglio potete leggere il mio articolo dedicato a questo brand o farmi qualsiasi domanda!!!! 

d

Duraline Inglot € 14 – 9ml